INDIETRO -part 2

La falena da compagnia e’volata via,e’arrivata in compenso la prima zanzara della stagione.

Mentre penso al karma spero che la piazzetta della  Pomposa sia ora piena,c’era una bella tensione:la gente sogna e sogno anche io.

Sogno nel cambiamento perche’ sono Io cambiato.Sono attivo,consapevole e pieno .Sono dove vorrei essere.

Ho dovuto accettare il cambiamento, trarne stimolo.Mi sono Evoluto.

Certo ,molte sfide non me le sono scelte.Sono capitate e basta: eppure non accettiamo che qualcosa turbi il nostro sonno,che il cambiamento possa avvenire anche se non lo vogliamo,lo escludiamo e  gli preferiamo il dubbio.

Ma il cambiamento avviene  e avviene e basta.

E siamo tutti costituiti dalle prove che abbiamo dovuto sostenere:ogni persona ha le sue sfide,e che queste ci accomunino,ci facciano sentire uniti nello sforzo.

Anima e Cervello sono muscoli e si atrofizzano se non li usi,e’allora che subiamo gli eventi e ne abbiamo paura…

ed io paura non ne voglio avere

quindi indietro,piu’indietro,fino all’inizio…

Write us your thoughts about this post. Be kind & Play nice.